Vai al contenuto

Un camper per HELLENIKO a Mantova

mercoledì, novembre 6, 2013

Come collettivo femminista Ma_Le_Donne aderiamo alla campagna di solidarietà con la Grecia promossa in Italia dalla rete Donne nella crisi. La campagna, partita a marzo, è iniziata con una serie di incontri in varie citta alla presenza di compagne greche che hanno relazionato circa la situazione economica del loro paese, dove per effetto della terapia imposta dalla troika la disoccupazione ha raggiunto livelli senza precedenti, i salari e gli stipendi sono stati drasticamente ridotti e tagli enormi hanno riguardato tutti i servizi, in particolar modo il sistema sanitario pubblico.


Durante gli incontri non si è parlato solo delle conseguenze della perdita per molte donne dell’assistenza al parto e di che cosa significa un cesareo a costi proibitivi in un contesto di disoccupazione e miseria, ma le discussioni si sono focalizzate soprattutto sugli effetti della crisi sulle donne, effetti che non sono solo materiali ma anche politici, culturali e simbolici. La crisi ha prodotto una regressione dei rapporti di genere sia sul piano privato che su quello politico.

A ottobre è iniziata la seconda fase della campagna che prosegue con la raccolta di soldi e medicinale con e per Helleniko, ambulatorio sociale metropolitano che opera in uno spazio occupato e che grazie al lavoro volontario di medici/mediche e personale sanitario, cura tutte le persone che non hanno più accesso all’assistenza sanitaria.

Un camper sta attraversando l’Italia da nord a sud portando una mostra sugli effetti delle politiche di austerità sui sistemi sanitari europei e contemporaneamente raccogliendo quanto richiesto dai medici e dalle mediche di Atene. L’obiettivo è anche quello di collegare lo stato dell’assistenza sanitaria in Grecia, danno collaterale e allo stesso tempo punto finale della crisi e dei suoi presunti rimedi, con quanto sta accadendo e accadrà in Italia, alla luce della prevista e ulteriore riduzione della spesa sanitaria dal 7,1% al 6% entro il 2017.

Abbiamo quindi organizzato la tappa a Mantova prevista per mercoledì 13 novembre dalle 15 alle 17 in Piazza Mantegna e per giovedì 14 novembre dalle 10 alle 12 nel parcheggio dell’ospedale C. Poma (nuovo).
Riconoscendoci nello spirito della campagna, per cui la solidarietà non sostituisce ma accompagna le lotte e costruisce quelle relazioni che le lotte rendono possibili, vi invitiamo per discutere insieme di tutto questo e per raccogliere fondi all’aperitivo/assemblea che abbiamo organizzato per venerdì 8 novembre presso lo spazio sociale la Boje in Strada Chiesanuova 10.

Vi invitiamo anche a fare un salto al camper nei giorni in cui sarà a Mantova.
Da condividere ai vostri contatti, grazie!
Collettivo Femminista Ma_Le_Donne

Per chi non potesse partecipare c’è anche la possibilità di contribuire con un versamento sul conto banco posta 1011822465 a nome di Biancardi Donatella.
di seguito anche il link dove trovare la lista di medicinali necessari:

http://mkie-foreign.blogspot.gr/2013/02/our-needs.html

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: